Odi et amo

Tanto noi due, siamo buoni a perderci e basta.

X CLOSE
+
              Home    i'm here for u. Archive Theme

E tu non l’hai mica mai saputo che dopo tutto questo tempo ancora mi giravo se sentivo urlare il tuo nome.
Non l’hai mica mai saputo che ti cercavo, le gambe tremavano;
ogni mio passo sentivo crollare i pavimenti.
Come se quel nome appartenesse soltanto a te,
come se io cercassi soltanto te.

Il problema sai qual è?
Che me ne sto accorgendo adesso, o peggio, forse l’ho sempre saputo e fingevo che fosse “passato”.
Passato tu,
Passato i sentimenti,
Passato io,
Passati noi.

La fregatura di quando ami forte,
quando ami veramente;
Quando tutto sembra ormai finito,
ti ritrovi di nuovo davanti quella marea di emozioni che quasi ti soffoca.

Come il mare;
un attimo prima tutto è calmo
l’attimo dopo viene fuori la marea
infrangendosi contro le rocce.
Che la tempesta abbia inizio.

-

Maria Auriemma | traimieirestifiorisco (via annegodentrome)

occhichefannorumore:

"E stavo pensando a quanto sarebbe bello ogni sera sprofondare nelle tue braccia"
breakinq:

following back tons
wildstag:

On some days by jeffreychung on Flickr.
Prendila così: Non sei solo, sei solo circondato da teste di cazzo.
- Ricordounbacio (via ricordounbacio)
Dicono che per andare avanti basta avere la forza di voltare pagina.
Sai, io l’ho girata quella pagina in cui c’eri tu. Adesso sto continuando a vivere nelle centinaia di altre pagine, vuote, bianche, pronte a essere scritte. Tutti pensano che ora io stia bene, ma c’è qualcosa che non va, di cui nessuno s’é accorto.
Io ci ho lasciato un segnalibro, nella tua fottuta pagina.
- gliocchituoiparlano (via corpicollisi)
creak:

following back tons
The Hunger Games 32x32 Logo